Ludicomix – Empoli 2014

LudicomixDomenica 13 a Empoli, presso il Ludicomix, c’è stato il primo playtest pubblico del gioco.
Sono molto deluso da coloro che non sono venuti, ed essendo tale percentuale corrispondente a circa il 99,99% della popolazione del pianeta, posso confermare senza temere smentite che sono effettivamente un misantropo.

Comunque, la percentuale irrisoria di persone che hanno provato il gioco, si sono divertite. Non lo dico io ma lo dicono dei pezzi di carta su cui abbiamo fatto scrivere le impressioni ai giocatori. No, non li abbiamo minacciati di morte in caso di parere negativo. A parte una persona, ma era mia madre, quindi non conta.

GrumpycatIl 79% dei giocatori ha definito il gioco “molto originale e innovativo”, il 16% era ancora più esaltato, poi c’è stata una persona un po’ più obiettiva che l’ha definito solo “abbastanza” originale e innovativo. Se i familiari sono interessati a recuperarne la salma, possono mandare un messaggio sulla nostra pagina facebook.

Il 63% dei giocatori (e altri 4 esaltati) hanno trovato molto funzionale il sistema flessibile di gestione dei turni di gioco, grazie al quale è possibile giocare in quante persone si vuole, per quanto tempo si vuole. Circa.

Il 47% dei giocatori ha messo nero su bianco che si è divertita “da morire”; il 37% “molto”; solo tre stolti si sono divertiti “abbastanza”, dopodiché sono tornati a scaccolarsi, fissando con sguardo vitreo le cosplayer di Lara Croft.

Inoltre sono costretto a ringraziare il mio cumpare Damiano, che mi ha dato una mano ai tavoli per spiegare il gioco, dato che il 47% delle persone sono riuscite a capire “molte” delle parole che gli abbiamo detto. E poi dicono che gli insegnanti di sostegno non servono a niente.

Un dato interessante, che mi ha destabilizzato, è stato vedere dei ragazzini di 10, 12 anni giocare a Misantropia. Non solo: a quanto pare si sono pure divertiti. Non solo: a metà del primo turno loro correggevano noi riguardo il regolamento.
Questo mi ha fatto pensare che forse è il caso di togliere un po’ di parolacce e allusioni sessuali dal gioco, in modo da allargare il target fino ai 12 anni. Che ne pensate? No, aspettate, non me ne frega niente cosa ne pensate, perché ve l’ho chiesto?

Inoltre abbiamo vinto il nostro primo premio a una manifestazione. Siamo arrivati secondi nella classifica di gradimento calcolata grazie ai feedback di cui sopra.
Secondi: i primi dei perdenti.
Direi che meglio di così non poteva andare.

Ludicomix2014guy

 

Infine, beccatevi un po’ di foto di gente che fa finta di essere contenta. La prossima volta essiateci.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...