Ringraziamenti

Non è facile concludere con successo una campagna crowdfunding.
È ancora più difficile gestire le mille problematiche della produzione, controllate con puntuale malvagità dalla teoria del Caos e dalle leggi di Murphy.
Se ce l’abbiamo fatta, è soprattutto merito di tutte queste persone.

Grazie di cuore a tutte loro.
Francesco.

PS: se il vostro nome manca, se è scritto più volte, o ci sono altri errori, segnalatemelo! 😀

I primissimi playtester di Misantropia.

Francesco Barbini, Serena Bardazzi, Alessio Baroncelli, Andrea Bertolini, Alessandro Bragalini, Damiano Cartarrasa, Tamara Cipriani, Simona Giovanetti, Samanta Grasso, Claudia Iozzelli, Elisa Lenzi, Valentina Lucenti, Martino Nannoni, Misbah M. Osman, Eirene Stephanie Papadimitriu, Manuela Patti, Edoardo Querci, Matteo “Yupa” Ragazzetti, Mike Ricci, Matteo Santus, Mauro Stefanacci, Letizia Tansini, Andrea “Windo” Valdiserri, Antonio Valentino, Giacomo Venturi, Rebecca Zacchetti, Damiano Zazzeri.

Le persone che hanno contribuito a rendere Misantropia il gioco che è adesso.

Federico Dumas di Red Glove; Alfredo Genovese di Ghenos Games; Matteo Santus e Jocularis di Albe Pavo; Mario Sacchi di Post Scriptum, indispensabile bussola vivente del mondo del gioco in scatola; Francesco Marcantonini di Cosplayou e Dal Tenda, il fantastico editore misantropo.

I miei preziosissimi “croupier”, che mi hanno aiutato a non uscire di testa nel mega tour in giro per le fiere.

Elisa Lenzi, Damiano Zazzeri, Serena Bardazzi, Martino Nannoni, Paolo Molinaro.

Gli organizzatori di fiere, eventi e sessioni di gioco pubbliche in giro per l’Italia con il Print&Play.

Gli organizzatori del Ludicomix di Empoli; Francesco Raimondi, a cui ho scopiazzato bellamente la scheda di feedback dello Speed up your game del Ludicomix; Alessandro Sodini, che mi ha dato le prime dritte burocratiche e i primi contatti per le dimostrazioni pubbliche; Lorenzo Della Bella e l’associazione Save the meeple (e Alessandro Sodini che ha procurato il contatto); Stefano Carluccio, Ernesto “Beren”, Nicola Nobili e tutti gli altri ragazzi del Circolo Evolution di Bologna; Marco “Bobo” Russo e Ivan Muzzarelli del Boardgame Empire di Pistoia, insieme ovviamente a Giulia D’Urso, Silvia Muzzarelli e l’infaticabile Vanessa Postiferi, che insieme a Fiammetta Filzi e alla spumeggiante Erika “La Kay” Bettini tanto mi hanno aiutato, sia come FirenzeGioca che come associazione ludica Chi non gioca di non tocca; a Riccardo Taurisano e Alessandro Patrizi (già uomo immagine di Misantropia e grafico della versione finale), che mi hanno voluto al Prato Comics+Play; Alessio Rossi e Alberto Cammelli dell’associazione Zero Negativo; Paul Cameron, regista della serie “GDR”, che ha cortesemente proiettato il teaser dello Spot da malati di mente al FirenzeGioca del 2014, prima del suo film; all’inesauribile Lorenzo “Ran” Fanelli, deus ex machina dell’associazione Le foglie di Lòrien presso il pub Wallace di Prato; Stefano Piovesan e il GamesTheory Hobbit di Treviso, tra i primi esaltatissimi fan a stampare e provare il gioco; Mirco Veschi e Alice Panzarini della Tana dei Goblin di Pisa e organizzatori della PisaCon; “La Yuma” di Safarà di Cascina, che ha portato Misantropia al CusPlay di Pisa; Andrea Cupido, Saverio “Sassa” Barbieri e tutti gli organizzatori del Play di Modena; Andrea De Carolis, Nazzareno Proietti e tutti gli altri ragazzi dell’associazione In cerca d’avventura di Cisterna di Latina, entusiasti sostenitori che hanno portato il gioco al Latina Comics; Alessandra Grassi e Federico Gallo, eccezionali proprietari del The Wall di Pistoia, una taverna fantasy davvero unica; Enrico Brogi, i suoi fratelli e gli altri collaboratori della Gelateria del corso di Prato; Mario Zeoli, Andrea Aresu e gli altri ragazzi de Le Mura di Avalon, Prato, nonché organizzatori del Prato Games; Francesco “Francio” Scarfone, eclettico conduttore, insieme a Narada, di Fuori Corso, un programma nerdissimo che va in onda su UMG, la Web Radio dell’Università Magna Graecia di Catanzaro, che mi ha invitato per un’intervista e secondariamente ha pure fatto arrivare dei volantini di Misantropia a un evento di Daw distante 857 chilometri da casa mia; Riccardo Iacono e gli altri soci del Clan del gusto, che gestiscono il bar La Porta di Firenze; Giulia D’Urso e gli organizzatori dell’Agliana Moolight Cosplay; Giulia Manigrasso, che insieme ad Alessandro Sciacqua e gli altri ragazzi de La congrega del dado incantato hanno portato Misantropia al Wondercon di Bari; Riccardo Panca del Borgo Magico di Verona, che ha portato il gioco alla Sagra dei fumetti di Villafranca, concludendo il “tour” misantropo di supporto alla campagna crowdfunding.

I locali misantropi che hanno promosso Misantropia in giro per l’Italia.

Questi locali avranno sempre almeno una copia di Misantropia a disposizione, per cui se volete provare il gioco, sapete dove andare. Trovate una pagina con tutti i contatti cliccando qui.
Stefano Carluccio ed Ernesto “Beren” del Circolo Evolution (Tana dei Goblin), Bologna
Marco “Bobo” Russo e Ivan Muzzarelli del Boardgame Empire, Pistoia
Vanessa Postiferi ed Erika “La Kay” Bettini del Gruppo ludico Chi non gioca di non tocca – Prato
Lorenzo “Ran” Fanelli dell’Associazione Le Foglie di Lòrien – Prato
Matteo Pallavicini del Baba Yaga Dungeon Club, Alessandria
Giuseppe Vecchione e Francesco Barletta de Il Guiscardo – Associazione Ludica Salernitana – Salerno (e grazie anche a Carlo Cicalese che mi ha messo in contatto)
Alice Panzarini della Tana dei Goblin Pisa (e Vittorio Ghinassi che mi ha messo in contatto)
Damiano “Wualla” De Filippi, Gianfranco Monfardini ed Enrico Manlio Ottolini della Torre d’Avorio (Tana dei Goblin), Verolanuova (BS)
Antonio Di Cecco di Flatlandia Natural Ludo Café, Pescara
Andrea De Carolis e Nazzareno Proietti dell’Associazione “In cerca di avventura”, Cisterna di Latina (Latina)
Terence Statua del Magic Warrior – Silea (Treviso)
Malienka Pinelli di Safarà – Qualcosa di nuovo, Cascina (Pisa)
Daniele Di Stefano di Doppio Gioco – Roma
Fabio Boero del Ludo Ergo Sum (Tana dei goblin) – Imperia
Mario Zeoli e Andrea Aresu de Le mura di Avalon – Prato
Antonio Faggioli della Tana dei Goblin Napoli
Lorenzo Bozzi de L’antro di Gork & Mork – Roma
Alessandro Sciacqua de La congrega del dado incantato, Bari
Riccardo Pancheri de Il Borgo Magico – Verona
Cataldo Rizzi della Libreria Valhalla – Taranto

Gli attori degli “Spot da morti di fame”.

In ordine di pubblicazione.
Alberto Orlandi, Carolina Gamini, Eleonora Cappelletti, Samuel Osman, Fulvio Ferrati, Michela Stellabotte, tutti membri della Compagnia del giallo.

La troupe dello “Spot da malati di mente”.

Massimiliano Boldrini, David Becheri (fotografia, operatori); Mike Ricci (aiuto regia); Cinzia Michelini (assistente alla regia, trucco, parrucco, special make up); Francesco Bacci (special effects… Per la precisione moccico finto); Massimiliano Boldrini, Paolo Matassini, Federico Gori (color correction); Maurizio Merluzzo (voce narrante); Paolo Giacomelli (musiche originali) e tutto il ClavisOmni, in particolare Gianni, per la location.
Il cast: Alessandro Patrizi, Andrea Bertolini, Alessandra Macaluso, Mahlice Dolunay, Misbah M. Osman, Cinzia Bagni, Yuri Boschi, Claudio Bocchetti, Federico Gori, Antonio Branchi, Serena Bardazzi, Gionata Martano, Alessio Baroncelli, Paolo Matassini, Serena Cecchi, Giulia Spinelli, Gianluca Gori, Alessandra Bagni.

Grazie del supporto anche a: Christian “Kang” Bachini, Lara, Tonino, Damiano, Duccio, Riccardo, Alba, Martino, Andrea, Alessandro, Linda.

Chi mi ha aiutato prima, durante e dopo la campagna.

Stefano Petrillo di Raven, Stefano Maggiore e Immanuel Casto di Freak&Chic.
Diego Manna, autore di Frico, che mi ha raccontato la sua esperienza produttiva. Mirko Biasion di AmiCube Design, compagno di brainstorming.

 

Ultimi, ma ovviamente primi nel mio cuoricino misantropo…

Voi, benedetti misantropi, che avete reso possibile questo gioco. Alcuni di voi si sono davvero sbattuti per pubblicizzarlo e promuoverlo, e vi assicuro che non c’è il minimo di ipocrisia in me quando dico che ogni singola offerta, anche la più piccina, per me è valsa tantissimo, mi ha scaldato il cuore e commosso. Spero di avervi consegnato il gioco divertentissimo che meritate.
Epperò Giulio Mazzocchi regna.

Giulio Mazzocchi, Re di Misantropia.

Elisa Lenzi, Andrea Bertolini, Martino Nannoni, Milo Stefani, Misantropi da ricovero.

Misantropi ossessivi
Silvia Pecchioli, Claudio Cozzi, Matteo Faccio, The Wall Taverna Fantasy, Luca Durgoni, Sara Corradin, Valentina Catalogni, Francesco Gangeri, Ernesto Bertolucci, Eleonora Della Santina.

Misantropi incauti
Serena Bardazzi, Alessandro Petracchi, Riccardo Sabbatini, Alessandro Hatzihristou Kellis, Andrea De Camilli, Anna Ciccocioppo, Damiano Zazzeri, Barbara “Val” Giardini, Eugenio Patrone, Fabio Valdiserri, Filippo Petrucci, Ivano Venturi, Lapo Marzocchini, Luca Meloni, Marco Cervoni, Marco D’Urso, Mario Tonin, Mattia Falorni, Mauro Panella, Michele Balocchi, Nazzareno Proietti, Paolo Falorni, Riccardo De Cecco, Roberto Scali, Valentino Succi Cimentini, Claudio Trambusti Duarte.

Misantropi vanitosi
Alessia Valenti, Alessio Baroncelli, Alessio De Antoni, Andrea Zoppi, Andreina Grieco, Emilio Veloci, Erika “LaKay” Bettini, Federico Giacomini, Francesco Barbini, Francesco Bergamo, Gianfranco Mauro, Giusi Falchi, Irene Ramani, Laura Robimarga, Lorenzo Gianelli, Luigi Biondi, Marco Caputano, Mario Zannella, Massimiliano Fraulini, Mattia Quilici, Mirko Visentin, Nicola Bianchi, Pietro Frugoni, Roberta Sberna, Stefano Cipriani, Umberto Festa, Valentina Moscati.

Misantropi assortiti
Andrea De Carolis, Alberto Vinassa, Aldo Limongelli, Alessandro Corti, Alessandro Moretto, Alessandro Patalani, Alice Vaiani, Andrea Buonacasa, Andrea Cornuti, Andrea Mantovani, Angelo Cislaghi, Anna Nestucci, Antonio Romano, Antonio Valentino, Bori Fabio, Carlo Valente, Christian Martelli, Claudia “Loop” Palescandolo, Claudia Piesco, Corrado Benevolo Savelli, Cristina Camedda, Daniela Romano, Daniele Cavoli, Daniele Grigoletto, Danilo Panico, Davide Rigagnoli, Elisa Cipolloni, Enrico Vignali, Fabio Barranca, Fabio Viziano, Francesca Folino, Gianluca Gori, Giulia Cursi, Giulio Simonetti, Giuseppe D’Agata, Giuseppe Prete, Ivan Donati, Jacopo Ravarino, Jaele Baldassini, Lorenzo Luperi Baglini, Luca Archetti, Luca Dei Zotti, Luca Pino, Ludovica Collareda, , Manuel Alessio, Marco Angelini, Marco Iorio, Marco Marzocchi, Marta Lodi, Matteo Giovannelli, Matteo Grassadonia, Mattia Mangiavacchi, Michele Vittori, Nicola Intili, Paolo Failla, Paolo Valente, Pasquale Scognamiglio, Peppicelli Marco, Raffaele Negrin, Raffaella Mauro, Riccardo Della Cagnoletta, Riccardo Depaoli, Roberto Pucino, Rubens Cantuni, Samanta Grasso, Tarchi Alessia, Valentina Lauria, Valentina Nastasi, Valeria Rambaldi, Valerio Curione, Valerio Musetti, Alba e Fabio, Cristina Buralli, Matteo Bonechi, Ada Sassi, Alessandra Iorfida, Alessandro Bertoni, Alessandro, Borin, Alessandro “Drazhar” Patrizi, Alessandro Sodini, Alessio Coluccia, Alessio Del Negro, Alessio Passafiume, Alessio Spataro, Alexander Melai, Andrea Andreoli, Andrea De Agnoi, Andrea Fiaschi, Andrea Mannelli, Andrea Perlini, Andrea Rizzo, Andrea Tridio, Andrea Venturini, Angelo Barboni, Argiuna Grassi, Azzurra Franceschini, Besaggi Alex, Campomori Davide, Cesare Papazzoni, Claudia Leonardi, Claudio Volpini, Claudio Zodio, Costanza Piccini, Cristiana Manetti, Cristiano Rocchi, Daniele Cerolini, Daniele Soldati, Danilo Salvadori, Dario Seregni, David Becheri, Davide Cancila, Davide Carlo Nisi, Duccio “Crom” Mantellassi, Emanuele Bassi, Emanuele Delai, Emanuele Tassi, Enrico Migliorini, Erica Bolla, Eva Baldasseroni, Fabio Gadau, Fabio Musetti, Fabio Staiano, Fabio Turano, Fario Maiolo, Federica Guido, Federica Valandro, Federico Gori, Federico “Sindaco MDN” Guerri, Federico Tassinari, Filippo Broccatelli, Flavio Collovini, Francesca Muscedra, Francesco Castorani, Francesco Chianura, Francesco Sacco, Francesco Sorace, Furio Costantini, Gaia Marinelli, Gerardo Tattoli, Germano Pancaldi, Giacomo Giorgi, Gianni Fabrizio, Gioele Riva, Giovanni Cannizzo, Giulio Astarita, Giulio De Simone, Giuseppina Balugani, Ilaria Coletto, Irene Polverini, Laura Loi, Lorenzo Campanella, Lorenzo Granconato, Lorenzo Lumini, Luca Francescangeli, Luca Rimondi, Luca Tomei, Maksym Vorobey, Marchesini Alessandro, Marco Evangelisti, Marco Fongaro, Marco Grecchi, Marco Silvi, Maria Zanni, Marta De Pedis, Martina Cipriani, Massimo Gandola, Massimo Michelotti, Matteo Buttini, Matteo Gerardo Palumbo, Matteo Pedroni, Matteo Pierpaoli, Matteo Roncucci, Mattia Ferragina, Maurizio Maltoni, Maurizio Marini, Nicholas D’Annunzio, Nicola, Pavanetto, Nicola Timoncini, Paolo Molinaro, Pier Paolo Cordelli, Pierpaolo Resmini, Rachele Benzoni, Renato Golia, Riccardo Rocca, Roberto Felter, Salvatore De Simone, Sandra Bacchitta, Serena Ferrari, Sgroi Andrea, Silvano Iorizzo, Simone “Sio” Albrigi, Simone Marco Necchi, Simone Tagliaferri, Simone Vacchetti, Stefano Petricci, Susanna Celotti, Susanna Marsiglia, Tiziano Rovai, Tommaso Pasini, Valentina Pelizziari, Valentino Orciuolo, Paolo Failla, Marina La Placa, e tutti gli altri generosi misantropi che desiderano rimanere nell’anonimato.

 

Annunci